Insights / Blog

Introduciamo Trifacta: cos’è, a cosa serve, quanto costa

trifacta-introduzione

A seguito della completa acquisizione di Trifacta da parte di Alteryx, a The Information Lab Italia siamo orgogliosi di poter essere ora partner anche di Trifacta, piattaforma basata sul cloud che sfrutta la gestione dei dati scalabili e il machine learning.

Cos’è Trifacta?


Trifacta si definisce una piattaforma cloud aperta e interattiva che permette di profilare, preparare e lavorare con i dati in modo collaborativo per tutto quello che riguarda il mondo analytics e machine learning.
Permette infatti a chiunque di esplorare, pulire e preparare i dati strutturati e non strutturati per l’analisi e la reportistica. Per molti aspetti si tratta di uno strumento molto simile a Alteryx, ma la differenza chiave tra i due software risiede nel fatto che Trifacta sfrutta un’architettura solamente sul cloud, in quanto non esiste una versione desktop.
L’accesso avviene tramite browser e la sua configurazione ricorda molto l’architettura del Designer Cloud di Alteryx.

Pricing

Negli anni passati era possibile utilizzare Trifacta gratuitamente. Ora tuttavia, con l’evoluzione del prodotto e il passaggio ad un’infrastruttura cloud, si è passati ad un modello pay-to-use.

I prezzi sono categorizzati in base al tipo di sottoscrizione:

Starter: $80/Mese
Professional: $400/Mese
Enterprise: importo stimato a circa a ~$1000 / Mese

In aggiunta al prezzo di sottoscrizione, Trifacta include un provisioning personalizzato per ogni utente di circa $0.60 / vCPU all’ora.

È presente inoltre un’opzione per la sottoscrizione annuale in cui ogni utente può risparmiare fino al 20% sul prezzo mensile.

Qui sotto un breve riepilogo delle differenze fra le diverse edizioni:

In sintesi, la versione Professional permette di schedulare le Data Pipelines, mentre la versione Enterprise offre la possibilità di connettersi tramite API.

Se per il momento vi ha incuriosito vi invitiamo a provare la versione trial, gratuita per i primi 30 giorni.

Speriamo che questo articolo vi abbia incuriosito e che continuiate a seguire il nostro blog. Nei prossimi blog post continueremo ad esplorare più in profondità le diverse funzionalità di Trifacta.

Vi diamo appuntamento alla settimana prossima in cui continueremo ad esplorare la piattaforma Trifacta.

Alla prossima!

Blog
condivisione-con-trifacta

Automatizzazione e condivisione in Trifacta

Ciao a tutti e bentornati all’appuntamento settimanale dedicato a Trifacta. Dopo aver imparato nell’articolo precedente...

Blog
output-e-risultati-in-trifacta

Ottenere output e risultati in Trifacta

Ciao e bentornato nel nostro periodico appuntamento con la rubrica dedicata a Trifacta! Questo fa...