<< Back

Tableau set action: Come creare una Cross-Highlight-Table

Incuriosito dal #WorkoutWednesday di questa settimana, ho deciso di andare a scrivere questo blog, all’interno del quale vi guiderò passo passo nelle azioni necessarie per ottenere una Cross-Highlight Table usando Tableau.

cross table

Cos’è una Cross-Highlight Table?!? Possiamo dire che equivale ad una Highlight Table, soltanto che non sono colorate tutte le celle, ma la riga e la colonna all’interno del quale è presente il nostro cursore, evidenziando così una determinata cella!

Tutto questo grazie all’aiuto delle Set Action.

Cosa serve e come fare a costruire una tabella dinamica

Utilizziamo come base dati il dataset : “Sample Superstore” presente nella repository installata sul pc di default da Tableau (sotto Documents->MyTableauRepository->Datasource -> “vostraversionediTableau”); oltre ad un datasource da usare in questo caso ci serve un minimo di conoscenza riguardo i parametri e riguardo una nuova funzionalità di Tableau (come già detto sopra), le Set Action.

Ciò che vogliamo ottenere è una tabella che ci permetta di evidenziare colonne e righe in base ai seguenti parametri:

  • Category / Sub-Category
  • Region/ Segment

 

Prima di creare i parametri necessari, andiamo a creare la “falsa riga” della nostra Cross-Highlight Table; trasciniamo in Columns la Dimension “Region” e in Rows la Dimension “Sub-Category”. Inseriamo poi in Text la Measure “Sales” come SUM:

falsa riga tabella

Possiamo procedere quindi, creando i parametri X e Y, che utilizzeremo per variare il dettaglio di righe e colonne.

parameter x

Il primo parametro che andremo a creare è quello relativo all’asse X, che ci permetterà di scegliere tra Region e Segment. Impostiamo il Data type su “Integer” così da poter stabilire il valore di 0 (Region) ed 1 (Segment)

parameter y

Il secondo parametro si rivolgerà all’asse Y, dove andremo ad impostare i valori di 0 (Category) ed 1 (Sub-Category).

Dopo aver creato i due parametri andremo a cliccare su entrambi con il tasto Dx del mouse spuntado la seconda voce del menù a tendina “Show Parameter Control”. Questa azione farà sì che appaiano all’interno della visualizzazione i due parametri.

show parameter

Per utilizzare questi parametri però dovremo integrarli con dei “Calculated Field” al quale interno conterranno una funzione che permetterà alla selezione di far comportare il campo calcolato creato come la relativa dimensione selezionata.

Per completare questa operazione, utilizzeremo la seguente syntax, sfruttando la funzione CASE:

calcolo per parametro x

calcolo per parametro y

Ora che abbiamo creato i campi calcolati, facciamo un drag and drop dei nostri due nuovi campi in Columns e Rows della Viz (mantenendo SUM(Sales) in Text.

tabella dinamica

Set Action e Cross-Highlight Table

Non rimane altro che creare le Set Action.

Per prima cosa, dobbiamo cliccare dei Set, uno per ogni asse, per compiere questa operazione no dovremo fare altro che cliccare direttamente con il tasto dx sui 2 campi calcolati sopra creati e selezionare Create -> Set; aperto il pop up, confermeremo tutto ciò che vediamo (senza spuntare nessuna voce e lasciando tutto invariato e dando OK):

set1

 

set2

 

Possiamo adesso creare il campo calcolato “Evidenzia”, che ci permetterà di evidenziare i campi (colonne/righe), all’interno della tabella:

calcolo per evidenziare

Portiamo la nuova Measure “Evidenzia” su color, e settiamo il tipo di aggregation per ottenere il MAX:

mark panel

Così facendo il campo evidenzia farà un controllo sulla selezione che andremo a fare scrivendo 1 per la relativa riga o colonna sul quale sarà posizionato il puntatore; settiamo quindi i colori, seguendo i seguenti Step:

  • clicco su “Color”–>”Edit Colors…”
  • La nostra Cross-Highlight Table utilizzerà due colori per evidenziare: il bianco ed il grigio (usando la Palette: Custom Sequential, devo settare i colori come nell’immagine seguente.

color legend

Tornando al foglio di Tableau, imposto il pannello dei Marks da Text ma su Square:

tabella e highlight

Otterremo in questo modo delle label visibili (e non bianche).

Finalizziamo la Set Action e creiamo una Dashboard

A questo punto, apriamo una Dashboard e importiamo lo Sheet appena creato.

Creiamo finalmente la nostra Set Action.

Per creare la Set Action, dobbiamo andare nel menù a tendinda Dashboard -> Action… dalla versione 2018.3 sarà presente una nuova voce, ovvero:

creare set action

Cliccato su “Change Set Values..”,  settiamo una action per entrambi gli assi (Set) appena creati:

action 1

action 2

Settando come sopra le Action, al movimento del cursore sulla tabella si evidenzieranno i valori di riga e colonna.

Il risultato finale sarà il seguente:

dashboard finale

Attraverso i parametri che abbiamo creato sarà possibile inoltre  modificare gli assi, selezionando i campi a nostro piacimento e potendo così evidenziare una specifica cella, riga o colonna.

VI ringrazio per essere arrivati alla fine del mio blogSpero che questo blog sia stato di vostro gradimento!

In caso foste curiosi di sapere qualcosa in più sull’autore di questo blog, potete seguirmi su Twitter, LinkedIn e Tableau Public.

Download Tableau      Iscriviti alla newsletter 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.