<< Back

LOD: Come valutare la fidelizzazione dei clienti

Il cliente ha sempre ragione? Dipende da quanto è fidelizzato. Ma come fare a capirlo? Niente di più semplice se si tracciano gli acquisti!!!

Tableau e le LOD faranno il resto

Cosa sono le LOD?

Se non hai mai sentito parlare delle LOD (Level of Detail) allora segui questo link

Se invece le hai già utilizzate saprai che le LOD forniscono un modo per calcolare facilmente le aggregazioni che non sono a livello di dettaglio della visualizzazione.

Queste operazioni sono utilissime ma necessitano un po di pratica per comprendere i meccanismi che li regolano.

Per questo motivo analizziamo un esempio concreto

Stima della fidelizzazione del cliente

Lo scopo di questa visualizzazione è mostrare il tempo che intercorre tra il primo e il secondo acquisto fatto da uno stesso cliente in un punto vendita

Devo quindi plottare l’unità di tempo prefissata per fare il controllo (anno, trimestre, ecc..) su un’asse e la differenza temporale tra i due acquisti sull’altro asse

La differenza temporale tra i due acquisti comporta l’utilizzo di una metrica, Order Date, che poi non utilizzerò nella visualizzazione

Ecco perché entra in gioco la LOD.

Utilizzando una Fixed io posso creare un campo calcolato che utilizza una dimensione o una misura senza che questa dipenda dagli elementi presenti nella visualizzazione.

Potrei raggiungere lo stesso risultato in un altro modo? La risposta in questo specifico esempio è no.

Soluzione senza LOD

Vediamo cosa succede infatti provando ad utilizzare delle Table Calculation.

Il database utilizzato è il Sample- EU Superstore

Per prima cosa mi creo il campo calcolato utilizzando la formula WINDOW_MIN(min( [Order Date])) che mi consente di visualizzare, settando correttamente la Table Calculation, la data del primo acquisto per ogni cliente

Poi mi calcolo la data dell’acquisto ripetuto che è uguale ad ogni acquisto che ha data successiva a quella del primo acquisto.

IIF(ATTR([Order Date])>[Primo Acquisto],ATTR([Order Date]),NULL)

La Table Calculation dovrebbe settarsi da sola altrimenti bisogna controllare che i parametri siano gli stessi del primo acquisto

A questo punto mi calcolo la data del secondo acquisto con la formula WINDOW_MIN([Acquisto ripetuto]) e setto la Table Calculation facendo attenzione a legarla alle Specific Dimensions assicurandomi che l’opzione Restarting every si riferisca al Customer Name

Per finire mi calcolo l’intervallo in mesi tra i due acquisti utilizzando la formula DATEDIFF(‘month’,[Primo Acquisto],[Secondo Acquisto])

Quindi la tabella siamo riuscita a costruirla. Cosa succede però se io volessi visualizzare i dati in un grafico?

Ecco il massimo che riesco ad ottenere

Il primo problema è la metrica Primo Acquisto

Si tratta infatti di una misura che non può essere convertita in dimensione e quindi non posso scegliere agevolmente il dettaglio della data perchè non c’è una gerarchia creata da Tableau.

Potrei ovviare a questo problema facendo dei calcoli ma non ne vale la pena dal momento che sussiste un altro inconveniente più limitante

Il secondo problema è infatti che tutti i calcoli delle Table Calculation dipendono dalla presenza nella Viz della metrica Order Date con dettaglio Day

Qui sotto mostro cosa succede se cambio il dettaglio o elimino la metrica

Soluzione con la LOD

Vediamo il risultato che si ottiene usando una LOD

Per prima cosa mi creo il campo calcolato utilizzando la formula { FIXED [Customer Name]:MIN([Order Date])} che mi consente di visualizzare la data del primo acquisto per ogni cliente

Poi mi calcolo la data dell’acquisto ripetuto che è uguale ad ogni acquisto che ha data successiva a quella del primo acquisto.

IIF([Order Date]>[1st Purchase],[Order Date],NULL)

A questo punto mi calcolo la data del secondo acquisto con la formula { FIXED [Customer Name]:MIN([Repeat Purchase])}

Per finire mi calcolo l’intervallo in mesi tra i due acquisti utilizzando la formula DATEDIFF(‘month’,[1st Purchase],[2nd Purchase])

Per costruire la Viz invece basta seguire questi passaggi

  • Porta la pillola Months to repeat purchase in Columns
  • Cambia la pillola Months to repeat purchase in Dimension con visualizzazione Discrete
  • Aggiungi la pillola 1st Purchase al Filters card e scegli Year spuntando solo il 2015
  • Aggiungi la pillola 1st Purchase in Rows e espandila per visualizzare sia il dettaglio dell’anno che quello del mese
  • Converti Customer Name in Measures (tasto destro, Convert to a Measures)
  • Aggiungi Customer Name a Color nel Marks card
  • Adatta la visualizzazione scegliendo Entire View dal menu a tendina della Toolbar
  • Cliccando con il tasto destro sulle labels delle colonne scegli Rotate Label

Usando la LOD, anche senza utilizzare il campo Order Date nella Viz, è possibile valutare la distanza che intercorre tra due acquisti affettuati dallo stesso cliente

Spero di esservi stato di aiuto, continuate a leggere i nostri blog!

Potete inoltre seguirmi su Twitter, LinkedIn, e Tableau Public

Download Tableau      Iscriviti alla newsletter 

Luca Segalini

Milano

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.