<< Back

Ricercare contenuti su server o online

Su Tableau Server e Tableau Online hai la possibilità di cercare contenuti (workbook, data source…) in 3 modi diversi:

  • Quick search: la ricerca veloce, che ti permette di cercare project, workbook, view, data source… in tutto il site.
  • Filtered search: è una combinazione di criteri di ricerca specifici per una risorsa (tag di un workbook, l’autore, l’ultima data di modifica…) all’interno di una content page.
  • Favorites: c’è la possibilità di creare una raccolta di workbook e view preferiti (esattamente come per i siti preferiti di firefox o chrome).
  • Utilizzo di attributi e operatori: permettono di eseguire ricerche avanzate.

 

Quick Search

Per usare la ricerca veloce ti basterà scrivere quello che stai cercando nell’apposito box in alto a destra, caratterizzato dall’iconcina a forma di lente di ingrandimento.

È possibilie eseguire una ricerca per qualsiasi metadato (titolo, descrizione, autore, tag, commenti, caption…) e non appena inizieremo a scrivere nel box, Tableau ci farà vedere una lista di tutti i contenuti che matchano la nostra ricerca, che si restringerà man mano che scriviamo.

Cliccando su un risultato della ricerca, verremo portati direttamente dove la risorsa si trova: se ad esempio stiamo cercando una view, verremo portati nel project in cui si trova il workbook in cui è contenuta la view.

Se stiamo cercando dei data source, la ricerca veloce ci mostrerà solamente fonti di dati che sono state pubblicate. Se stiamo cercando delle fonti di dati embeddate in un workbook, dovremo utilizzare la ricerca con filtri.

 

Filtered Search

La ricerca tramite filtri si trova nella parte sinistra delle pagine dei contenuti (Projects, Workbooks, Views, Data Sources…) e quindi per poter eseguire una ricerca tramite filtri, dovremo prima recarci nella sezione dedicata al contenuto che stiamo cercando.

Se stiamo cercando una fonte dei dati dovremo andare nella sezione dei “Data Sources” e sulla sinistra troveremo tutti i filtri. Se stiamo cercando un workbook dovremo andare nella sezione “Workbooks” e sulla sinistra troveremo i filtri.

Filtri che cambiano a seconda della sezione che stiamo visitando. Abbiamo sempre una prima parte chiamata General Filters, uguale per tutte le risorse. E la parte in basso dedicata ai filtri specifici per risorsa.

Se ad esempio stiamo cercando una view, non avremo la possibilità di filtrare per “Connection Type” (opzione invece disponibile nella sezione dei data source), perché non sarebbe di alcuna utilità cercare un qualcosa che nelle view non esiste.

 

Favorites

L’opzione dei preferiti ci dà la possibilità di creare una raccolta di risorse preferite. Per aggiungere un elemento ai preferiti, basterà cliccare sull’iconcina a forma di stella, che diventerà arancione.

Per cercare un elemento che abbiamo precedentemente segnato come preferito, dovremo cliccare sull’iconcina grigia a forma di stella in alto a destra e iniziare a digitare il nome della risorsa:

Anche in questo caso, come nella ricerca veloce, man mano che digitiamo il nome della risorsa ci verranno filtrate via via le risorse che matchano con quello che abbiamo digitato. L’iconcina quadrata col grafico a barre indica che il risultato è una view, l’iconcina quadrata con le tab indica che si tratta di un workbook.

 

Attributi e operatori

In aggiunta alla ricerca generale è possibile eseguire ricerche avanzate tramite attributi e operatori e la loro sintassi specifica: “attributo:termine della ricerca”.

  • name: restituisce le risorse che hanno il nome specificato
  • title: restituisce le view che hanno il titolo specificato
  • caption: restituisce le view che contengono nelle caption le parole specificate
  • owner: restiuisce tutte le risorse pubblicate dall’utente specificato
  • project: restituisce tutte le risorse che fanno parte del project specificato
  • comment: restituisce tutte le risorse che contengono le parole specificate nei commenti
  • tag: restituisce tutte le risorse che contengono le parole specificate nei tag
  • field: restituisce tutte le view che hanno il campo specificato in righe, colonne, marks card, pages…
  • type: restituisce tutte le risorse del tipo ricercato (accetta solo i termini: workbook, view, datasource, project)
  • sheettype: restituisce tutte le risorse che corrispondono a una certa tipologia (accetta solo i termini: view, dashboard o story)
  • class: restituisce tutte le risorse che contengono il tipo di data source specificato
  • dbname: restituisce i data source pubblicati col nome specificato
  • nviews: restiuisce le risorse che hanno il numero di visite specificato

Se volessi ad esempio cercare tutte le dashboard pubblicate da Tizio, potrei scrivere nel box di ricerca una stringa del tipo:

sheettype:dashboard owner:Tizio

Se invece volessi cercare tutte le fonti di dati MySQL pubblicate, potrei cercare una stringa del tipo:

class:MySQL

Se la ricerca tramite attributi non fosse sufficiente, è possibile utilizzare anche gli operatori AND, OR, NOT, * e le virgolette.

  • AND permette di trovare una risorsa che contenga contemporaneamente tutti i termini specificati (vendite AND penne = vendite di penne)
  • OR permette di trovare una risorsa che contenga almeno uno dei termini specificati (vendite OR penne = vendite e penne, come due entità separate)
  • NOT permette di trovare una risorsa che non contenga il testo specificato (not sheettype: dashboard = cerco tutto tranne dashboard)
  • * permette di sostuire dei caratteri (ross* = cerco la parola rosso, ma anche rossa, rossi, rosse… qualsiasi cosa inizi con “ross”)
  • “” permettono di trovare frasi intere, considerando le parole nell’esatto ordine in cui sono scritte, oppure di cercare frasi che contengono tra le parole gli operatori and or e not (che senza virgolette verrebbero scambiati per l’operatore)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.