<< Back

Tableau: abbreviare le date discrete e continue

A volte, per questioni di spazio, per questioni estetiche o per qualsiasi altro motivo, può essere necessario dover abbreviare le date.

Vediamo come fare.

Sappiamo già che in Tableau le date possono essere considerate come dimensioni continue (verde) o discrete (azzurre). Lo sappiamo, vero?

Dai, facciamo un ripassino, che non fa mai male!

Quando scegliamo una data continua, ad esempio il mese, nel grafico avremo la successione continua dei mesi. Quindi se abbiamo gli anni 2014 e 2015, la successione sarà: gennaio 2014, febbraio 2014, marzo 2014, aprile 2014, maggio 2014, giugno 2014, luglio 2014, agosto 2014, settembre 2014, ottobre 2014, novembre 2014, dicembre 2014, gennaio 2015, febbraio 2015, e così via… e ad ogni mese/anno sarà abbinata la measure che corrisponde a quel mese/anno.

Quando invece scegliamo una data discreta nel grafico avremo solo i 12 mesi senza alcuna distinzione dell’anno. Questo perché ogni mese, contiene tutti i dati di quel mese di tutti gli anni. Quindi in gennaio avremo la somma della measure di gennaio 2014 + gennaio 2015, in febbraio avremo la somma di febbraio 2014 + febbraio 2015, ecc, ecc, ecc…

Abbreviare date discrete

Clicchiamo col destro sulla data azzurra (nel mio esempio in colonne) e scegliamo “Format…“. Clicchiamo sul menù a tendina della voce “Dates” e scegliamo uno dei formati proposti:

Dates Esempio
Full name Gennaio – Febbraio – Marzo
Abbreviation Gen – Feb – Mar
First letter G – F – M
 Numeric 1 – 2 – 3
Numeric with leading zeros 01 – 02 – 03

Abbreviare date continue

Clicchiamo col destro sulla data verde (nel mio esempio in colonne) e scegliamo “Format…“. Clicchiamo sul menù a tendina della voce “Dates” e vediamo che, oltre ai modelli di data già predisposti, possiamo scegliere anche “Custom“:

Dates Esempio
m 1 – 2 – 3
mm 01 – 02 – 03
mmm gen – feb – mar
mmmm gennaio – febbraio – marzo
mmmmm G – F – M

E la stessa cosa vale anche per i giorni e per gli anni!

Federica Ferrarini

Trainer - Milano

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.