<< Back

Integrare Snowflake con Alteryx: APIs

Oggi proponiamo un terzo modo di integrare Snowflake con Alteryx: utilizzare un’API per ottenere dati dalla Banca mondiale. Questa volta ci avvarremo di un flusso di lavoro Alteryx da cui popoleremo un Database di Snowflake.

Per integrare Snowflake con Alteryx basterà seguire passo passo il procedimento che andremo a descrivere.

Lato Snowflake, per prima cosa avremo bisogno di un Account (anche Trial va bene), delle autorizzazioni base per poter creare nuovi oggetti e le credenziali necessarie ad accedervi per poi creare la connessione IN-DB di Alteryx. Inoltre per entrambi i sistemi serviranno anche i relativi driver (potete far riferimento a questo secondo articolo per il corretto download e la giusta configurazione). Infine va creato su SF un un database in cui verranno poi incanalati i dati processati da Alteryx.

Una volta conclusi gli step sopra indicati potrete creare il vostro flusso di lavoro, e al momento della configurazione dell’output di Alteryx dovremo inpostare la connessione ODBC.

Dopo aver creato il flusso, per caricare la tabella su SF, prima bisogna modificare la connessione e autenticarsi in SF. Per farlo, andare su Opzioni Alteryx> Opzioni avanzate> Gestisci connessioni In-DB e impostare i campi come segue:

Datasource = Snowflake, Tipo di connessione = File, File di connessione = apri il file nella cartella in cui memorizzi i file indbc.

Crittografia password = Nascondi Leggi driver = Snowflake ODBC Stringa di connessione: incolla quanto segue odbc:DRIVER={SnowflakeDSIIDriver};UID=<yourSFloginname>;PWD=<YourSFloginpassword>;DATABASE=;SERVER=Yourserverandregion>.snowflakecomputing.com e sostituisci <yourSFlonginname>, <YourSFlogninpassword> e <Yourserverandregion> con i tuoi dettagli Scheda Scrivi > Driver > Uguale al driver di lettura Seleziona Ok

Se vuoi saperne di più su questo passaggio, segui questo link a un articolo completo di The Information Lab.

Ora siamo pronti per caricare la mia tabella: incolla uno strumento di output nel flusso di lavoro e seleziona Snowflake ODBC e imposta la connessione appena creata. Assicurati di aver scaricato e installato i driver necessari che puoi trovare qui. Quindi vai avanti e imposta la connessione come segue: inserisci le tue credenziali e l’indirizzo del server che puoi trovare quando accedi al tuo account SF nella barra degli URL.

Vai avanti e scegli un nome per il file, salvalo ed esegui il flusso di lavoro.

Torna in Snowflake per trovare la tabella nel database creato in precedenza.

Ora possiamo andare nella scheda del foglio di lavoro di Snowflake, creare una nuova tabella e iniziare a interrogare il database. Per questo esempio ho selezionato solo alcune colonne.

Per ulteriori domande su Snowflake vi invitiamo a contattarci all’indirizzo:

info@theinformationlab.it

Speriamo che questo articolo vi abbia incuriosito, che sia stato utile per imparare a integrare Snowflake con Alteryx, e che continuiate a seguire il nostro blog.

Vi diamo appuntamento alla settimana prossima con un articolo su come monitorare l’utilizzo di Snowflake!

Stay Tuned❄️

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.