<< Back

Deep Dive: Fail-Safe in Snowflake

Bentornati al nostro periodico appuntamento con Pillole di SnowFlake!

Dopo aver visto insieme un approfondimento sullo SnowDay e aver visto come funziona il Time Travel, andiamo a vedere come usare il Fail-safe.

Gli errori accadono, è un dato di fatto, ma troppo spesso le organizzazioni soffrono quando i dati vengono erroneamente cancellati o modificati nel loro database. L’esclusiva funzione di Fail-safe consente a chiunque di ripristinare senza problemi i propri database, tabelle e schemi a qualsiasi punto nel passato.

Il Fail-safe in Snowflake fornisce un periodo di 7 giorni (non configurabile) durante il quale i dati storici possono essere recuperati da Snowflake. Questo periodo inizia immediatamente dopo la fine del periodo di conservazione del Time Travel. Il Fail-safe non è fornito come mezzo per accedere ai dati storici al termine del periodo di conservazione del Time Travel, ma è utilizzato solo da Snowflake per recuperare i dati che potrebbero essere stati persi o danneggiati a causa di errori operativi estremi.

Tenete presente, tuttavia, che una query Time Travel di lunga durata ritarderà lo spostamento di tutti i dati e gli oggetti (tabelle, schemi e database) nell’account in Fail-safe, fino al completamento della query.

Il ripristino dei dati tramite Fail-safe può richiedere da alcune ore a diversi giorni per essere completato.

Riassumendo, il Fail-safe di Snowflake è un servizio di default disponibile per ogni edizione, ed è stato pensato per recuperare i dati perduti solo quando sono state tentate tutte le altre opzioni di ripristino.

Nell’interfaccia web, gli amministratori dell’account possono visualizzare l’archiviazione totale dei dati per il proprio account, inclusi i dati storici in Fail-safe. La pagina fornisce anche un filtro per visualizzare solo l’archiviazione fail-safe:

Per ulteriori domande su Snowflake vi invitiamo a contattarci all’indirizzo: info@theinformationlab.it

Speriamo che questo articolo vi abbia incuriosito e che continuiate a seguire il nostro blog.

Vi diamo appuntamento alla settimana prossima con alcuni consigli su come Integrare Alteryx con Snowflake!

Alla prossima! ❄️

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.